Ottiche

Eppure anche il dolore ha un buon sapore; come il sangue che avidamente succhi dopo esserti morsa le labbra, sia esso frutto di un errore o di una scelta.

Annunci

3 pensieri su “Ottiche

  1. D’istinto avevo letto “Ortiche” e non Ottiche…
    Gli occhi dell’anima sono come dei prismi: l’immagine che filtrano è frutto di diversi frammenti catalizzati da altrettante sfaccettature.
    La nostra unicità sarà, un giorno, il premio che durante il cammino cerchiamo ignaramente di raggiungere…
    Un abbraccio.
    brigi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...