Così, l’oggi

Così, l’oggi: come se nulla fosse accaduto; come se i sogni si fossero accartocciati dentro la mia testa, a voler costruire temporali mai avvenuti fuori, a voler distruggere ogni possibile quiete, a rendere illusoria ogni tangibile realtà.

Ph: Simona Minniti